Benvenuti nel mio Blog

Non so tu, io non so resistere ad una buona storia. In questa parte del sito ci sono le narrazioni, le mie o quelle che trovo in giro e che mi piacciono, ci sono idee e vicende per me significative.
Puoi trovarci anche poesie e canzoni, recensioni di libri, aforismi, qualche video.
Se hai voglia lascia un commento, racconta la tua storia. Sarà un piacere ospitarti e darti voce.

Una nuova, diversa, fisicità

Una nuova, diversa, fisicità

Qualche giorno fa ho scattato questa foto, in una piazza della mia città. Ci ho messo un po’, per ragioni di composizione avrei voluto le due donne più vicine, e aspettavo che la conversazione le portasse l’una verso l’altra. Poi mi sono resa conto che non sarebbe...

leggi tutto

Evasivo

L’altro giorno ho sentito una intervista a Domenico Arcuri, commissario straordinario (caspita), alla radio, programma di intrattenimento (Non è un paese per giovani). Non l’avevo mai sentito (o l’avevo dimenticato). E mi ha colpito perché le sue risposte sono state...

leggi tutto
Equilibrio

Equilibrio

Parlo spesso di equilibrio, con i miei clienti ai corsi e nel counseling. Equilibrio emozionale, nei rapporti con gli altri, nel cambiamento, ad esempio. Equilibrio nelle valutazioni, saper prendere le distanze e ricercare obiettività. Spesso pensiamo che l'equilibrio...

leggi tutto
In sofferenza

In sofferenza

Diversamente dalle generazioni precedenti, noi non siamo (non eravamo) più a contatto quotidiano con la sofferenza. In molti non sappiamo più stare nella sofferenza. Nemmeno nelle seccature, a ben vedere. L’alcool non brucia più né ha lo sgradevole odore di quando ero...

leggi tutto
Costruttori o distruttori

Costruttori o distruttori

Sfogliando i titoli penso che quel che accade su scala nazionale è molto simile a quel che vedo spesso in azienda, e tante consulenze le ho fatte su questo. Ci sono persone che fanno parte dei costruttori o dei distruttori, a metà non ci stanno stare. Se sono tra i...

leggi tutto
Uno a cento

Uno a cento

Com’era? Colpirne uno per educarne cento, brutta citazione. Stamattina riflettevo che io cerco di educarne cento per farne cambiare (almeno) uno, almeno un po’. La vicenda del covid-19 ci ha insegnato che il cambiamento più profondo e diffuso avviene a balzi, spacchi...

leggi tutto
Al solito, tempo di bilanci

Al solito, tempo di bilanci

Scrivere al solito mi fa un certo effetto, visto l’anno. Comunque, siamo alla fine anche di questo assurdo ventiventi. Ho chiuso le ultime commesse, fatto le fatture, l’anno peggiore della mia ‘carriera’ è finito. Ma poi, mi dicevo, è il peggiore? Come risultati non...

leggi tutto
L’attrezzatura

L’attrezzatura

Il sentiero sale ripido, più di un metro di neve. Lo scarpone affonda e scivola, il quadricipite urla. No, così non si va, non si arriva alla meta. Appena spiana un attimo ci fermiamo, si gela. Tolgo veloce lo zaino, sgancio le ciaspole. Tolgo i guanti, altrimenti non...

leggi tutto
Sopravvivere al vuoto

Sopravvivere al vuoto

Noi umani siamo geneticamente predisposti a cooperare, sin da piccolissimi dimostriamo innate capacità alla collaborazione, oltre che al conflitto. E per tutta la vita anche ai più indipendenti serve un gruppo di riferimento, o meglio più di uno. Famiglia, amici,...

leggi tutto
Da che parte?

Da che parte?

I dipendenti e i collaboratori chiedono un indirizzo, una direzione. Da sempre. E nei momenti di grande incertezza ancora di più. Non la vogliono, la responsabilità di deciderlo, da che parte si va, se l’aspettano dall’azienda, dalla direzione. Che nei momenti di...

leggi tutto
Coraggio

Coraggio

La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare. Così dice Rollo May, psicologo e caposaldo del counseling. Mai come di questi tempi mi pare una frase vera, un concetto importante.  Tutto rallenta, o si ferma. La risposta è il coraggio di creare, non solo da...

leggi tutto

A un certo punto

A un certo punto devi capire che il dolore che hai subito non lo devi subire all’infinito. Mettiti in vacanza, la povera vita adulta non può pagare a oltranza i debiti dell’infanzia. Dichiara finite le tue colpe, scontata la pena. D’ora in poi ogni giornata sarà come...

leggi tutto