Benvenuti nel mio Blog

Non so tu, io non so resistere ad una buona storia. In questa parte del sito ci sono le narrazioni, le mie o quelle che trovo in giro e che mi piacciono, ci sono idee e vicende per me significative.
Puoi trovarci anche poesie e canzoni, recensioni di libri, aforismi, qualche video.
Se hai voglia lascia un commento, racconta la tua storia. Sarà un piacere ospitarti e darti voce.

Almeno due o tre strati

Almeno due o tre strati

Almeno due o tre strati in ogni situazione. Trovarli e distinguerli è compito di noi consulenti, manager, di chiunque lavora con responsabilità. Mettere a fuoco, ascoltare segnali anche deboli, aspettare un attimo a tirare una conclusione. Raccogliere evidenze e...

leggi tutto

Il “buco”

Per la prima volta da settimane ho un “buco”, uno spazio di tempo vuoto. Non so quanto durerà, da un momento all’altro potrei riprendere l’incontro col cliente. Non posso andarmene, né ha senso mettermi a fare qualcosa di serio, non ho lo spazio mentale e mi manca...

leggi tutto
Nature Life Coach, una nuova avventura

Nature Life Coach, una nuova avventura

Lo zaino è pronto, e io sono un po' emozionata. Parto per un viaggio che durerà due anni, un Master in Nature Life Coach. In sostanza, strumenti per aiutare le persone, strumenti che si utilizzano nella natura. In Trentino, ogni volta in una parte diversa. Un nuovo...

leggi tutto
Pulizie

Pulizie

Da dove derivano le nostre convinzioni? Dall’esperienza, diciamo di solito. Più o meno. In realtà è la rielaborazione che noi facciamo, di quel vissuto, le conclusioni che ne traiamo. Dalla stessa esperienza spesso due persone diverse traggono due convinzioni diverse,...

leggi tutto
Focus

Focus

"Le persone sono nel flusso (*) piuttosto di rado nel quotidiano. Testare casualmente l’umore delle persone evidenzia che la maggior parte del tempo sono stressate o annoiate, con periodi di flusso occasionali, solo il 20% delle persone hanno momenti di flusso almeno...

leggi tutto
I bambini lo sanno

I bambini lo sanno

Nevica, qui in montagna. Lavorare guardando i fiocchi dai vetri mi piace, mi mette allegria. Appena finisco mi bardo, prendo la macchina fotografica e esco, vado a godermi il bianco. Una nevicata ripulisce, mette a nuovo. È una mano di vernice brillante che rinfresca,...

leggi tutto
L’umarell aziendale

L’umarell aziendale

Ogni cantiere ha il suo. Anche ogni spalaneve, le macchine potenti, si sa, attirano. L'umarell non è uno specialista, piuttosto è uno che non ha molto da fare e perciò osserva. Nota e suggerisce, e a forza di guardare di cose ne vede, magari di più di chi è preso a...

leggi tutto
Rabbia. Calda o fredda?

Rabbia. Calda o fredda?

Mi viene una rabbia… lavica! L’ha definita così una volta una mia cliente. Io la lava l’ho vista, qualche anno fa. Esplode, volano i massi. Escono gas soffocanti, brucia la gola, il naso, lacrimano gli occhi. Il calore è un muro, anche se intorno c’è la neve. Poi la...

leggi tutto
La squadra è nei proverbi.

La squadra è nei proverbi.

One finger cannot lift a pebble. Un dito non può sollevare un sasso. Proverbio persiano, o hopi, a seconda di come ce lo vendono. Oppure due civiltà lontane nel tempo e nello spazio sono arrivate alla stessa immagine, del resto i sassi sono dappertutto. Come i...

leggi tutto
Il Cammino dei Briganti

Il Cammino dei Briganti

A metà tra il blog di viaggio e la riflessione su comunità, lavoro e ambiente, ecco il racconto del mio ultimo percorso a piedi, in Abruzzo. Non ci troverai informazioni turistiche o sul cammino, per quelle esistono guide (persone e libri) e uno specifico sito web. Ti...

leggi tutto